Casa pignorata

Pignoramento immobiliare

La casa viene pignorata dal creditore dopo che quest’ultimo ha notificato prima l’atto di precetto e poi l’atto di pignoramento immobiliare e successiva trascrizione nei registri immobiliari di un atto contenente l’esatta descrizione dell’immobile. Normalmente lo stesso debitore viene nominato custode dei beni pignorati, ma su richiesta di un creditore il Giudice può anche nominare persona diversa. Ciò avviene comunque nel caso in cui il debitore non occupi l’immobile e/o dimostri di non collaborare con la giustizia.

A tutto questo la C.P.C. ha la tua soluzione!
Cosa aspetti a chiamarci per fissare un appuntamento completamente gratuito?